Supplemento settimanale sulle culture enogastronomiche del mondo alla ricerca delle origini e delle evoluzioni del Gusto. 
Pasta alla Catalogna.
Caratteristica di questo primo piatto è l'utilizzo delle "zite" e …

Caratteristica di questo primo piatto è l'utilizzo delle "zite" e delle foglie di Catalogna.

  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 45 minuti sui fornelli
  • Costo: dai 5 ai 10 euro
  • Un piatto per tutte le stagioni

Cosa ci vuole per la preparazione?

  • 2 Pentole
  • 1 Tegame
  • 1 Piatto da portata fondo

Per 4 persone:

  • 1 kg di foglie di Catalogna
  • 500 g. di pomodori da sugo
  • 400 g. di pasta Zite
  • 3 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai non colmi di olio extravergine di oliva
  • pepe e sale quanto basta

Preparazione in 4 passaggi:

Per 4 persone:

  1. Prima di tutto bisogna spezzare le Zite. Poi, una volta pulita bene la verdura Catalogna, togliete i gambi a pezzetti lasciando le foglie da parte. Tutta la verdura andrà poi messa in una pentola di acqua fredda che dovrà cuocere per circa 10 minuti, almeno fino a quando non bolle l'acqua. Successivamente, scolate la Catalogna.
  2. In un'altra pentola, fate bollire l'acqua salata e mettete gambi e foglie della verdura Catalogna che avete messo da parte in precedenza. Fate cuocere le verdure per altri 10 minuti.
  3. Una volta finita la preparazione delle verdure, passate alla pulizia dell'aglio i cui spicchi dovranno essere tritati. Poi, una volta lavati bene i pomodori, pelateli e tagliateli a pezzi. Fate rosolare l'aglio con un filo di olio, aggiungete i pomodori, sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco medio-alto per 10 minuti.
  4. Una volta cotta la Catalogna versate le Zite e fatele cuocere al dente. A fine cottura, scolate e versate verdure e pasta in un piatto da portata fondo. Condite con il sugo, mescolate e servite accompagnando con formaggio grattugiato pecorino.

Il piatto si accompagna con un robusto vino del sud (Pugliese o Campano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *